organized by veronafiere

Un audit Avvenia permette di comprendere le dinamiche energetiche aziendali e valutare con certezza di risultato gli interventi di efficientamento

C’è una grande ed importante differenza tra risparmiare e fare efficienza energetica. E c’è un’ulteriore importante ma sottile differenza tra il fare efficienza nel complesso ed applicarla solamente agli aspetti “macchina”.

Foto_Avvenia_newsletter_2.jpg

Semplicemente sostituire o rinnovare gli assets aziendali non è efficienza energetica.

Questo Avvenia lo sa bene e da sempre si impegna per sviluppare ed implementare metodologie di analisi, misurazione e modelli di previsione che siano in grado di comprendere le dinamiche dei vettori energetici della realtà in cui si cala. Il risultato di tale impegno è, oggi, la concreta capacità di poter dare certezza dei risultati ottenibili tramite gli interventi di efficientamento progettati “ad hoc”.

 

Nella decennale esperienza che ha portato Avvenia a essere un leader del settore della White Economy sono stati studiati, compresi ed efficientati tutti i settori industriali, produttivi e di servizi: dalla compagnie delle acque minerali alla siderurgia, dal trasporto ferroviario alla farmaceutica. Avvenia non vende un servizio, ma offre una partnership fondamentale per la sostenere ed aumentare la competitività sui mercati.

 

La parola chiave è WinWin: il successo di Avvenia è secondo a quello della realtà aziendale cui si affianca nel percorso di razionalizzazione dei consumi energetici. E il successo di tale strategia è raccontato anche dai numeri: nel 2014 è stata superata la soglia del milione di TEE “tradati” per le aziende che hanno scelto Avvenia. Titoli che non sono stati solamente ottenuti ma effettivamente generati tramite progetti che hanno portato a risparmi medi del 40% dell’energia sia nel campo della produzione che del building, oltre ad un dimezzamento dei tempi di rientro degli investimenti. Investimenti che possono anche essere “eventuali”:

 

Avvenia è di fatto in grado di finanziare i costi legati alla realizzazione del progetto studiato insieme all’azienda.

 

Riprodurre una sequenza di istantanee che nel tempo sono in grado di descrivere le dinamiche energetiche aziendali tramite analisi e metodologie esclusive.

 

Modelli di previsione e capacità progettuali innovative, sono questi gli elementi che fanno di Avvenia un riferimento per il settore della White Economy in grado di fare la differenza quando si debba parlare di efficienza energetica, sostenibilità e sviluppo.