organized by veronafiere

Al Parlamento europeo si discute degli Stati Generali dell’Efficienza Energetica, in vista di Smart Energy Expo

ENEA a Bruxelles presenta la best practice italiana degli Stati Generali dell’Efficienza Energetica, la consultazione pubblica i cui risultati verranno presentati il 9 ottobre a Verona.

Parlamento-Europeo.jpg

Passa per Bruxelles l’ultima tappa di avvicinamento a Smart Energy Expo 2014, la manifestazione dedicata a soluzioni, prodotti e tecnologie per l’efficienza energetica, in programma a Veronafiere dall’8 al 10 ottobre prossimi (www.smartenergyexpo.net).

 

Il 24 settembre al Parlamento Europeo, nell’ambito di una discussione in merito alle politiche europee per l’efficienza energetica, alla luce del recepimento della Direttiva 27/2012 UE, il Prof. Federico Testa, Commissario Enea e Presidente del Comitato Scientifico di Smart Energy Expo e del Verona Efficiency Summit, presenta la best practice italiana degli Stati Generali dell’Efficienza Energetica, una consultazione pubblica che è stata lanciata da ENEA il 6 maggio scorso al Politecnico di Milano (www.statigeneraliefficienzaenergetica.it).

 

Tra gli obiettivi degli Stati Generali per l’efficienza energetica, il cui momento conclusivo si terrà giovedì 9 ottobre a Veronafiere, nell’ambito di Smart Energy Expo, chiamare a raccolta istituzioni, operatori pubblici o privati, associazioni, aziende industriali, commerciali e di servizi, professionisti, istituti di ricerca e cittadini per contribuire a definire le politiche e le misure necessarie alla crescita del settore dell'efficienza energetica, fondamentale per il recupero della competitività del Sistema Paese.