organized by veronafiere

AAA Efficienza energetica cercasi nei condomini

Nei palazzi condominiali si gioca la sfida del risparmio energetico. Il convegno a Roma del prossimo 8 luglio fa il punto e offre soluzioni sul tema

Sono i condomini italiani la vera miniera di efficienza energetica. Esagerazione? Forse, ma se pensiamo al milione di palazzi condominiali in cui vivono ben 14 milioni di famiglie e che in questi immobili si registrano spesso consumi energetici superiori alla già elevata media italiana, in particolare se costruiti dopo gli anni Cinquanta, comincia a essere un’ipotesi credibile. Ancor più se si considera che più della metà dei circa 400.000 condomini con impianti di riscaldamento centralizzati sono dotati di impianti di riscaldamento obsoleti e bisognosi di interventi di riqualificazione per migliorarne l'efficienza e attuare un concreto risparmio energetico. Secondo le stime, ogni anno questi condomini consumano 4 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio ed emettono circa 15 milioni di tonnellate di CO2.

Aggiungiamoci anche la “fotografia” scattata dall’ENEA, l’Istituto per la Competitività (I-Com) e la FIAIP che mette a fuoco le dinamiche di compravendita di immobili e la loro certificazione energetica: dai dati 2014, emerge un mercato immobiliare dominato da immobili di classe energetica G, che, a seconda della tipologia di immobile, varia tra il 63% per i trilocali ed il 72% dei monolocali.

Comprendere, quindi, come intervenire per migliorare l'efficienza energetica nei condomini e i grandi vantaggi economici che si potrebbero ottenere è uno dei temi chiave del convegno “Efficienza energetica e condomini: istruzioni per l'uso”, che si terrà il prossimo 8 luglio a Roma (Corte di Appello Penale di Roma, Sala Europa).

Settima tappa dello Smart Energy Tour, percorso di formazione in avvicinamento a Smart Energy Expo (Verona, 14-16 ottobre 2015), l’evento intende presentare quali siano le migliori forme di stimolo per l'introduzione dell'efficienza energetica a livello condominiale e a livello dei singoli condomini; inoltre, vuole evidenziare le necessità tecnico-normative in grado di sbloccare interventi su larga scala e i relativi finanziamenti.

Al convegno, organizzato in collaborazione con A.IM.A. (Amministratori Immobiliari Associati) e che intende porre un focus particolare su strumenti e metodi per lo sviluppo dell'efficienza energetica nei condomini, interverranno come relatori importanti esperti in materia, in rappresentanza anche di ENEA e GSE. Si parlerà di misure incentivanti per promuovere l’efficienza energetica, di soluzioni innovative e anche dello scenario normativo che regolamenta il condominio.

Per maggiori informazioni sul convegno guarda il programma